La solenne concelebrazione momento culminante delle iniziative in onore dell’Editto

Momento culminante delle iniziative per commemorare il 1700° anniversario dell’Editto di Milano in corso a Nis, città natale di Costantino, la solenne concelebrazione eucaristica che il cardinale Angelo Scola presiederà nella mattinata di sabato 21 settembre nello Stadio cittadino, dove nel frattempo saranno confluiti i giovani che parteciperanno alla Via Crucis.

All’evento è prevista la presenza del Patriarca ortodosso e dei rappresentanti delle Comunità islamica ed ebraica, delle Chiese riformate e di alcuni ministri del governo serbo. La celebrazione sarà trasmessa dalla tv nazionale, che per la prima volta seguirà in diretta una cerimonia religiosa.  

Dopo il pranzo, nel pomeriggio la partenza per Belgrado, dove la delegazione ambrosiana sarà prima accolta da monsignor Stanislav Hočevar, Arcivescovo di Belgrado, e poi ricevuta dal Nunzio apostolico, monsignor Orlando Antonini.